Giornata mondiale dei diritti dei bambini: il nostro impegno quotidiano

Oggi si celebra la giornata mondiale dei diritti dei bambini: il 20 novembre, il giorno in cui l'Assemblea generale dell'Onu adottò nel 1959 la Dichiarazione dei diritti del fanciullo e nel 1989 la Convenzione sui diritti del fanciullo.

I bambini sono tutti uguali in termini di diritti e tutti condividono i bisogni di cura e di protezione, di sperimentare a attraversare le tappe di sviluppo, di vivere l’avventura della crescita.
Tutti i bambini del mondo vivono emozioni e custodiscono desideri e sogni, hanno diritto all’istruzione, al gioco, al nome, alla nazionalità e alla propria storia, hanno diritto di mantenere e saldare i legami con le origini e il passato, di immaginare e costruire il proprio futuro e di essere tutelati sempre.

Forme Cooperativa Sociale con il suo lavoro promuove e tutela da sempre i diritti dei bambini. Come? Offrendo con cura e passione servizi dedicati all'infanzia: scuole dell'infanzia, centri estivi, assistenza scolastica e domiciliare a bambini con disabilità, neuropsicomotricità, logopedia, psicologia e psicoterapia, servizio affidi... Tante attività, legate da un unico impegno per i più piccoli. Oggi, come ogni giorno dell'anno.

© Forme Impresa Sociale | Privacy Policy | Cookie Policy

designed by Pura Comunicazione